Domande Frequenti

Home Pazienti Ortopedia Anca Domande Frequenti

Cosa devo ricordarmi di dire al medico?

Devi fornire al medico la tua anamnesi clinica con tutti i dettagli, anche quelli che ritieni meno importanti. Informa il medico di tutti i farmaci e degli integratori anche erboristici che assumi.

Non dimenticare di indicare al medico il tipo di lavoro che svolgi e lo stile di vita che conduci, soprattutto se il tuo stile di vita comporta requisiti fisici impegnativi come correre o sollevare pesi elevati. Il chirurgo valuterà il tuo stile di vita e il tuo peso corporeo per determinare se l'intervento di protesi d'anca è la soluzione più adatta a te.

Prima di decidere se l'intervento di protesi d'anca è la soluzione appropriata, chiedi al tuo medico informazioni sulle eventuali istruzioni che dovrai seguire e informalo se ritieni di avere difficoltà nel seguirle.

Cosa devo assolutamente ricordarmi di chiedere al medico?

Fatti spiegare dal medico tutti i rischi dell'intervento chirurgico. Chiedi inoltre quale tipo di riabilitazione è prevista. Se il medico raccomanda il ricorso alla fisioterapia organizzati, se necessario, per il trasporto.

Subito dopo l'intervento, in quali casi devo rivolgermi al medico?

Dopo avere subito un intervento di protesi d'anca, rivolgiti al tuo medico se si verifica uno dei seguenti eventi:

  • Arrossamento, gonfiore o presenza di liquidi intorno all'incisione
  • Febbre inspiegabile (temperatura superiore a 38 gradi) o brividi che durano più di un giorno
  • Forte dolore all'anca non alleviato dagli antidolorifici
  • Gonfiore improvviso a livello della coscia o del polpaccio.

Sarà sempre importante proteggere la protesi dalle infezioni.

Il tuo medico potrebbe inoltre indicarti ulteriori segnali e sintomi a cui dovrai prestare attenzione.

Dopo la guarigione, in quali casi devo rivolgermi al medico?

Dopo la guarigione, devi presentarti a tutti gli appuntamenti di follow-up richiesti dal medico. Inoltre, se noti rumori o sensazioni strane provenienti dall'anca, contatta il tuo medico per un ulteriore controllo.

Saranno necessari più interventi?

Le protesi d'anca non possono funzionare allo stesso modo di un'articolazione naturale e sono soggette al rischio di rottura e usura, soprattutto se si conduce uno stile di vita molto attivo o se l'impianto è sottoposto a frequenti sollecitazioni. Se l'impianto si rompe o si usura, potrebbe essere necessario un ulteriore intervento chirurgico.

A chi devo comunicare di avere una protesi d'anca?

Se viaggi in aereo, è probabile che tu debba informare il personale di sicurezza dell'aeroporto della tua protesi d'anca per evitare di far attivare il metal detector. In casi comuni come questo, l'addetto alla sicurezza adotterà un metodo alternativo per eseguire il controllo.

Inoltre, se devi sottoporti a una risonanza magnetica, ricordati di informare il tecnico della tua protesi d'anca.

PRECAUZIONI E AVVERTENZE

Ciascun paziente è diverso e i risultati individuali variano. La chirurgia comporta rischi e tempi di recupero variabili. Per stabilire l'idoneità all'intervento di protesi di ginocchio, consulta il tuo medico.

I risultati individuali e i livelli di attività dopo l'intervento variano e dipendono da diversi fattori quali l'età, il peso e il livello di attività svolta. Per alcuni soggetti l'intervento chirurgico non è indicato. Solo il medico può stabilire se questo prodotto e la procedura associata sono adatti alle esigenze e alle condizioni specifiche del paziente. Consulta il tuo medico per informazioni complete su benefici, rischi e possibili esiti.

PICTO Orthopedics

Cinque cose da chiedere al chirurgo

[{"sectionId":"3","typeId":"3","authorId":"88398","postDate":{"date":"2021-08-31 16:15:00.000000","timezone_type":3,"timezone":"Europe\/Paris"},"expiryDate":null,"newParentId":null,"deletedWithEntryType":false,"id":226750,"tempId":null,"draftId":null,"revisionId":null,"isProvisionalDraft":false,"uid":"85fcab0e-330f-4d53-b14f-9484922d3754","siteSettingsId":266280,"fieldLayoutId":6,"structureId":2,"contentId":264165,"enabled":true,"archived":false,"siteId":11,"title":"Cinque cose da chiedere al chirurgo","slug":"hip-surgeon_2","uri":"patients\/patient-joint-pain\/hip\/hip-surgeon_2","dateCreated":{"date":"2021-09-11 11:14:27.000000","timezone_type":3,"timezone":"Europe\/Paris"},"dateUpdated":{"date":"2021-10-26 16:47:42.000000","timezone_type":3,"timezone":"Europe\/Paris"},"dateLastMerged":null,"dateDeleted":null,"root":1,"lft":3123,"rgt":3124,"level":4,"searchScore":null,"trashed":false,"awaitingFieldValues":false,"propagating":false,"propagateAll":false,"newSiteIds":[],"isNewForSite":false,"resaving":false,"duplicateOf":null,"firstSave":false,"mergingCanonicalChanges":false,"updatingFromDerivative":false,"previewing":false,"hardDelete":false}]
Scopri di più