SafeR™

Per gestire tutti i tipi di blocco AV e ridurre il pacing non necessario del ventricolo destro.

SafeR consente una gestione intelligente della conduzione AV, riducendo in maniera significativa il pacing non necessario del ventricolo destro in tutti i pazienti, inclusi quelli con blocco AV.1–8

Home Operatori sanitari Cardiac Rhythm Management Pacemaker SafeR™

I BENEFICI ESCLUSIVI DI SAFER

Riduce la stimolazione ventricolare destra gestendo anche il PR lungo

SafeR è l’unica soluzione per gestire la conduzione AV che ha dimostrato di ridurre il pacing ventricolare controllando allo stesso tempo anche gli intervalli PR lunghi.

Sicuro ed efficace

Si è dimostrato sicuro ed efficace1,7 per tutti i pazienti con indicazione al pacemaker, compresi quelli con blocco permanente o completo.

Si adatta al risposo e all’esercizio

La durata dell’intervallo PR è programmabile da 200 a 450 ms. La programmazione può essere adattata alle attività del paziente sia a riposo che durante l’attività.

Migliora la gestione dei pazienti

Offre al medico medico dati diagnostici completi e l’unicità di una classificazione degli episodi di blocco AV:

  • Diagnosi dettagliata di ogni singolo episodio di blocco AV
  • Report sull’insorgenza degli episodi di blocco AV diurni e notturni
  • Evoluzione dell’intervallo PR al variare della frequenza cardiaca
Fare CLICK qui per scaricare l’informazione grafica
SafeR™ INFOGRAPHIES 1

LO STUDIO ANSWER1,7

I benefici clinici di SafeR sono stati valutati nel corso dello studio ANSWER, dopo 3 anni di follow-up.1 Lo studio ANSWER ha dimostrato che SafeR:

  • È sicuro ed efficace per tutti i pazienti con bradicardia1,7
  • Ha dimostrato di ridurre notevolmente la stimolazione ventricolare sia per i pazienti con blocco AV sia per quelli con SND1,7
  • Incrementa in modo significativo il numero di pazienti con meno del 40% di stimolazione ventricolare1,7
[{"sectionId":"3","typeId":"3","authorId":"1","postDate":{"date":"2020-10-23 11:59:00.000000","timezone_type":3,"timezone":"Europe\/Paris"},"expiryDate":null,"newParentId":null,"deletedWithEntryType":false,"id":237667,"tempId":null,"draftId":null,"revisionId":null,"isProvisionalDraft":false,"uid":"c6b9a24d-f39a-4d39-9506-29218798bbc7","siteSettingsId":277197,"fieldLayoutId":6,"structureId":2,"contentId":275082,"enabled":true,"archived":false,"siteId":11,"title":"ANSWER Study","slug":"download-answer-study","uri":"healthcare-professional\/cardiac-rhythm-management\/pacemakers\/safer\/download-answer-study","dateCreated":{"date":"2021-09-11 11:33:24.000000","timezone_type":3,"timezone":"Europe\/Paris"},"dateUpdated":{"date":"2021-06-03 17:53:54.000000","timezone_type":3,"timezone":"Europe\/Paris"},"dateLastMerged":null,"dateDeleted":null,"root":1,"lft":1576,"rgt":1577,"level":5,"searchScore":null,"trashed":false,"awaitingFieldValues":false,"propagating":false,"propagateAll":false,"newSiteIds":[],"isNewForSite":false,"resaving":false,"duplicateOf":null,"firstSave":false,"mergingCanonicalChanges":false,"updatingFromDerivative":false,"previewing":false,"hardDelete":false}]
FARE CLICK QUI PER SCARICARE LO STUDIO
SafeR™ Safe R Answer graph 2

COME FUNZIONA SAFER

SafeR riconosce tutti i tipi di blocco AV ed effettua la commutazione di modalità AAI > DDD

  • AVB III –> 2 eventi atriali bloccati consecutivi
  • AVB II –> 3 eventi atriali bloccati su 12 cicli consecutivi
  • AVB I –> 6 intervalli PR prolungati consecutivi

Prodotti correlati:

ALIZEA, BOREA, ENO, TEO, KORA 250; KORA 100; REPLY 200; REPLY; REPLY US; REPLY CRT-P; GALI SONR, GALI, ULYS, EDIS, PLATINIUM


RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI

  1. Stockburger M, et al. Long-term clinical effects of ventricular pacing reduction with a changeover mode to minimize ventricular pacing in general population (ANSWER study). European Heart Journal. 2015;36:151–57.
  2. Andersen HR, et al. Long-term follow-up of patients from a randomized trial of atrial versus ventricular pacing for sick-sinus syndrome. Lancet. 1997;350:1210–16.
  3. Skanes AC, et al. Progression to chronic atrial fibrillation after pacing: The Canadian Trial Of Physiologic Pacing (CTOPP). J Am Coll Cardiol. 2001;38:167–72.
  4. Nielsen J, et al. A randomized comparison of atrial and dual chamber pacing in 177 consecutive patients with sick sinus syndrome. J Am Coll Cardiol. 2003; 42: 614–23.
  5. Sweeney M, et al. Adverse effect of ventricular pacing on heart failure and atrial fibrillation among patients with normal baseline QRS duration in a clinical trial of pacemaker therapy for sinus node dysfunction. Circulation. 2003;107:2932–37.
  6. Wilkoff BL, et al. Dual-chamber pacing or ventricular backup pacing in patients with an implantable defibrillator: the Dual Chamber and VVI Implantable Defibrillator (DAVID trial). JAMA. 2002;288:3115–23.
  7. Stockburger M, et al. Safety and efficiency of ventricular pacing prevention with an AAI-DDD changeover mode in patients with sinus node disease or atrioventricular block: impact on battery longevity-a substudy of the ANSWER trial. Europace 2016;18:739–46.
  8. Benkemoun H, et al. Optimizing pacemaker longevity with pacing mode and settings programming: results from a pacemaker multicenter registry. Pacing Clin Electrophysiol 2012;35:403–08.